Condizioni generali di fornitura del servizio “CHECKUPzero”.

  1. OGGETTO DEL CONTRATTO: Il servizio CHECKUPzero è rivolto ai soggetti interessati all’acquisto di un veicolo usato, che intendano verificarne lo stato di funzionalità.

Acquistando on line il servizio CHECKUPzero, l’acquirente incarica Bluebuy s.r.l. di compiere, per suo conto, le seguenti attività:

    1. inviare una comunicazione email e/o telefonica al proprietario del veicolo – i cui dati saranno stati forniti dall’acquirente il servizio nella compilazione del format di acquisto – con l’invito a recarsi presso un centro di controllo convenzionato con Bluebuy (quello più vicino al domicilio del venditore) per l’effettuazione del check up, con la precisa indicazione della data ed ora dell’appuntamento.

a.1 – La convocazione del proprietario della vettura presso il centro di controllo convenzionato e l’appuntamento per il check up devono essere effettuati da Bluebuy entro i 15 giorni successivi alla conclusione dell’acquisto: tuttavia, l’acquirente può espressamente chiedere – spuntando l’apposita opzione nella compilazione dell’ordine on line – che l’appuntamento presso l’officina convenzionata sia fissato in data compresa entro le 72 ore dalla conferma del pagamento dell’acquisto.

a.2 – In tal caso, l’acquirente potrà esercitare il recesso dal contratto concluso on line con Bluebuy di cui all’art. 52 del D.Lgs 206/05 sino all’avvenuta convocazione, da parte di Bluebuy, del venditore presso l’officina convenzionata, fatto che determina la perdita del diritto di recesso dell’acquirente anche ai sensi dell’art. 59 lettere a) ed h) del D.Lgs. 206/05.

    1. comunicare all’acquirente la data dell’appuntamento presso il centro di controllo concordata con il proprietario del veicolo e relazionare l’acquirente in merito all’eventuale irreperibilità, alla disponibilità o indisponibilità del proprietario della vettura ad accettare la convocazione presso il centro di controllo ed all’eventuale mancato rispetto dell’appuntamento – o richiesta di sua postergazione – concordato con il centro di controllo convenzionato.

b.1 – Nel caso il proprietario del veicolo disattendesse l’appuntamento concordato presso il centro di controllo convenzionato, gli sarà concesso un secondo appuntamento nelle 72 ore successive. Ove anche questo secondo appuntamento fosse disatteso, Bluebuy ne darà notizia all’acquirente con indicazione cessazione del mandato per mancata adesione del proprietario.

    1. richiedere al centro di controllo convenzionato prescelto di eseguire, per conto dell’acquirente, un check up della vettura offerta in vendita mediante l’esecuzione dei controlli elencati nell’allegato A al presente contratto, che l’acquirente dichiara di avere visionato ed espressamente accettato.

c.1 – Il mandato conferito dall’acquirente a bluebuy.it ha per oggetto, oltre a quanto previsto dai precedenti § a – b, esclusivamente il conferimento dell’incarico al centro di controllo convenzionato per l’esecuzione dei soli controlli elencati nell’allegato A e specificamente approvati dall’acquirente, nonché il ritiro del documento di diagnosi dal centro di controllo convenzionato e la sua consegna all’acquirente entro un giorno lavorativo successivo all’esecuzione del check up.

c.2 – il centro di controllo convenzionato incaricato del check up non può compiere accertamenti, analisi o ispezioni diverse da quelle indicate nell’allegato A o formulare pareri o valutazioni sullo stato della vettura o suggerire approfondimenti diagnostici (eccezion fatta per le parti o componenti oggetto del check up).

  1. PREZZO E PAGAMENTO: Il prezzo del servizio “CHECKUPzero ” è pari ad € 137,00 IVA compresa. La mancata adesione del venditore alla convocazione presso l’officina convenzionata non determina alcun diritto al rimborso, nemmeno parziale, in capo all’acquirente il servizio “CHECKUPzero”.

2.1. Il pagamento dev’essere effettuato on line durante la compilazione dell’ordine di acquisto come condizione per il suo inoltro e la sua accettazione da parte di Bluebuy. Il pagamento è effettuato mediante l’utilizzo di applicativi/o tool comunemente utilizzati nei pagamenti on line, che garantiscono sicurezza, affidabilità e buon esito della transazione.

  1. DIRITTO DI RECESSO: Ai sensi dell’art. 52 del D.Lgs n. 206/05 e fatto salvo quanto precisato al p.to 3.3 il consumatore può recedere dal contratto di acquisto del servizio “CHECKUPzero” nel termine di 14 giorni decorrenti dalla data di conclusione dell’acquisto telematico del servizio.

3.1 Il diritto di recesso può essere esercitato senza specificazione dei motivi e mediante semplice invio di raccomandata AR o posta elettronica certificata ai seguenti indirizzi:   Bluebuy srl, via Montevecchio n. 11   –   pec: bluebuy@pec.it

3.2. Il recesso è esercitato senza costi o spese (al di fuori dell’eventuali spese postali per la comunicazione del recesso) ed attribuisce all’acquirente il diritto all’integrale rimborso delle somme pagate, che sarà effettuato nei 14 giorni successivi al ricevimento della comunicazione mediante i medesimi canali di pagamento della transazione iniziale.

3.3. Ai sensi dell’art. 59 lettere a) ed h) del D.Lgs 206/05, qualora nel modulo d’ordine on line del servizio “CHECKUPzero” il consumatore abbia espressamente richiesto l’esecuzione del servizio entro i successivi tre giorni, l’avvenuta convocazione del proprietario della vettura presso l’officina convenzionata da parte di Bluebuy determina la perdita del diritto di recesso in capo al consumatore.